Danza contemporanea e movimento fluido

Danza contemporanea e movimento fluido

Un lavoro che si pone come obiettivo l’emancipazione del nostro movimento, la riscoperta dell’intelligenza corporea. Imparare a danzare la nostra danza attraverso l’improvvisazione, la tecnica e l’ascolto interno ed esterno.
Sperimenteremo l’espressione della nostra creatività rendendoci però consapevoli di quello che è il nostro movimento.
Scoprire l’importanza del danzare, che sia la nostra danza bella, brutta, armoniosa o arrabbiata.
Il corso è rivolto a chiunque abbia voglia di imparare un nuovo linguaggio, un nuovo modo di intendere il corpo e il lavoro di gruppo.
“Ogni uomo dovrebbe danzare, per tutta la vita. Non essere ballerino, ma danzare.” (Rudolf Nureyev)

 

A chi è rivolto: Adulti, con voglia di mettersi in gioco e di sperimentare

Durata: Annuale, dal 8 ottobre 2018 a maggio 2019, il corso organizzato in cicli di 10 lezioni

Incontri: Tutti i Lunedì sera, dalle ore 20.30 alle 22.00, presso lo spazio Kripta in via Torre d'Augusto 22 (8 ottobre lezione di prova)

Quota di iscrizione: la quota prevista per la partecipazione al corso è di 70 € per ogni ciclo di 10 lezioni, a cui vanno aggiunti i 15 € di tesseramento annuale all'associazione.

Modalità di iscrizione: Come indicato in fondo alla pagina "corsi" del sito. Il pagamento dovrà essere effettuato con bonifico bancario (Codice IBAN indicato in calce al modulo di iscrizione)

Insegnante di riferimento: Ilaria Weiss 345 318 4244

Sono nata a Trento, dove ho iniziato da piccolissima a studiar musica e danza. Durante il liceo ho introdotto anche il linguaggio del circo e del teatro. Dopo il diploma mi sono trasferita a Torino per frequentare l’accademia di teatro fisico di Philip Radice, dove, oltre al teatro, ho continuato a studiare le tecniche di movimento e danza, tra cui danza butoh (danza tradizionale giapponese). Ho lavorato con la compagnia di danza contemporanea Rapatika con la quale ho concluso la mia formazione come ballerina. Ora lavoro a spettacoli e performance inediti che oscillano tra teatro e danza.